pratika

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

VIDEO: Alcune idee sull'omofobia

video_omofobiaQuesto breve video è stato prodotto in occasione del Corso gratuito per insegnati su Dispersione, Bullismo, Omofobia, Intercultura

Comunicato stampa rilasciato da Josep Borrell, Presidente del Parlamento Europeo

Bruxelles, 17 maggio 2005

GIORNATA MONDIALE CONTRO L'OMOFOBIA

In occasione della Giornata Internazionale contro l'Omofobia, che è stata celebrata in 35 Paesi del mondo, Josep Borrell Fontelles, allora Presidente del Parlamento Europeo ed attualmente presidente dell'Istituto Universitario Europeo, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Oggi, mentre in molti paesi dell'Unione europea stiamo discutendo il Trattato costituzionale, desidero ricordare uno dei principi basilari della Carta dei diritti fondamentali: il principio di non discriminazione.

Tutti i cittadini dell'Unione hanno gli stessi diritti, indipendentemente dalla loro origine, nazionalità, condizione sociale, dal loro credo religioso o orientamento sessuale.

Oggi è una giornata simbolica, poiché proprio 15 anni fa l'Assemblea generale dell'Organizzazione mondiale della sanità rimuoveva l'omosessualità dall'elenco delle malattie mentali. Benché si possa affermare che l'omosessualità è oggi più libera rispetto al passato, la discriminazione basata sull'orientamento sessuale rimane un serio problema, che milioni di persone in tutto il mondo e nell'Unione vivono in prima persona.

Il Parlamento europeo ha sempre combattuto a favore dell'uguaglianza e della difesa dei diritti umani e sostiene la campagna contro l'omofobia nel contesto di una più ampia lotta per la difesa dei diritti umani, che è uno dei valori fondamentali dell'Unione europea.

È nostro compito, come Unione europea allargata, continuare a lottare contro la discriminazione morale e la violenza fisica legata all'orientamento sessuale. Tali ingiustizie devono essere superate in tutti i paesi con ogni mezzo".

 

NOTA: (materiale originale, riproduzione vietata se non esplicitamente autorizzata) I materiali sono prodotti da Associazione Pratika© e dai rispettivi autori. Potrai utilizzare liberamente, tutto o in parte, questo materiale per scopi personali e didattici citando la fonte in questo modo: Materiale prodotto da Associazione Pratika© e NOME DELL' AUTORE - www.pratika.net

Animazione

Molti insegnanti, operatori, maestre di scuole materne e elementari, animatori di comunità, dopo aver parlato per molte ore in classe, durante convegni, in contesti di formazione...
Leggi tutto  

Partecipazione

Il testo, curato da Federico Batini, ha come punto di partenza quelli che sono i problemi della scuola oggi, una scuola "molto selettiva" piuttosto...
Leggi tutto  

Formazione

I conflitti, all'interno di qualsiasi gruppo, possono rappresentare o un elemento di sgretolamento o una risorsa. Saperli gestire al meglio consente di trasformare queste evenienze in un'importante risorsa. Del resto anche gli studi di Kathleen Eisenhardt ci dicono che i gruppi senza conflitti sono meno produttivi.

Leggi tutto  

Orientamento

Il rapporto tra esperto e cliente implica il reciproco riconoscimento dei ruoli. L'orientatore ha una competenza professionale, un ruolo preciso, quindi la relazione non deve ess...
Leggi tutto  
You are here:
Mappa del sito - Contatti - FAQ - Privacy - Copyright - Feed Pratika